Come possiamo aiutarti?

Partecipa alla nostra community per ricevere risposte rapide alle domande più comuni.

Supporto Tecnico

La sezione del sito dedicata al supporto tecnico ed il fai da te è in costruzione. Se sei già nostro cliente contattaci ai recapiti a te riservati.

Coaching & Assistenza

Abbiamo un canale Skype per fornire Coaching e Assistenza a distanza riservato ai nostri clienti Bitminer. Richiedi maggiori informazioni.

Facebook Community

Partecipa al Gruppo di discussione su Facebook per confrontarti con gli altri Miners, rimanere aggiornato e crescere insieme.

 

Faq - Una selezione di Domande e Risposte più comuni sul Mining

Abbiamo compilato un elenco di risposte alle domande più comuni sul Mining e la Tecnofinanza.

Che cos’è l’Hash?

Hash è un termine della lingua inglese (to hash sminuzzare, pasticciare) che designa originariamente una polpettina fatta di avanzi di carne e verdure; per estensione indica un composto eterogeneo cui viene data una forma incerta: “To make a hash of something” vuol dire infatti creare confusione, o fare una cosa piuttosto male.

La lunghezza dei valori di hash varia a seconda degli algoritmi utilizzati. Il valore più comunemente adottato è di 128 bit, che offre una buona affidabilità in uno spazio relativamente ridotto. Tuttavia va registrata la possibilità d’uso di hash di dimensione maggiore (SHA, ad esempio, può anche fornire stringhe di 224, 256, 384 e 512 bit) e minore (che però è fortemente sconsigliato).

Le funzioni hash svolgono un ruolo essenziale nella crittografia: sono utili per verificare l’integrità di un messaggio, poiché l’esecuzione dell’algoritmo su un testo anche minimamente modificato fornisce un message digest completamente differente rispetto a quello calcolato sul testo originale, rivelando la tentata modifica.

Le funzioni di hash possono essere anche utilizzate per la creazione di firme digitali, in quanto permettono la rapida creazione della firma anche per file di grosse dimensioni, senza richiedere calcoli lunghi e complessi: è infatti computazionalmente più conveniente eseguire con rapidità un hashing del testo da firmare, e poi autenticare solo quello, evitando così l’esecuzione dei complessi algoritmi di crittografia asimmetrica su moli di dati molto grandi.

La firma digitale è definita come il digest di un documento crittografato con chiave privata (e non con quella pubblica, come avviene di solito). La firma digitale è l’unico caso in cui l’uso delle chiavi è invertito: la chiave pubblica serve a decrittare la firma e trovare poi il digest iniziale attraverso l’hash, mentre quella privata serve a crittografare una stringa anziché ad aprirla.

Un ulteriore uso delle funzioni di hash si ha nella derivazione di chiavi da password o passphrase: a partire da un valore arbitrario in ingresso (una stringa o un array di larghe dimensioni) si deriva in modo crittograficamente sicuro (ovvero non è possibile abbreviare il calcolo con una qualche scorciatoia) una chiave di dimensioni adatte alla cifratura. È appena il caso di dire, tuttavia, che a meno di prendere debite contromisure (come l’uso di un salt crittografico), l’utilità di questa procedura è esclusivamente pratica: infatti la sicurezza della chiave derivata è equivalente a quella della stringa di ingresso ai fini di un attacco a dizionario. Di contro, è certamente più comodo per un essere umano ricordare una stringa piuttosto che una lunga sequenza numerica.

Cosa sono i prodotti Fintech

La tecnofinanza, o tecnologia finanziaria (in inglese Financial Technology o FinTech) è la fornitura di servizi e prodotti finanziari attraverso le più avanzate tecnologie dell’informazione (ICT). Vista la loro natura altamente tecnologica, le imprese tecnofinanziarie sono generalmente nuove imprese che fondano la loro stessa filosofia di affari sulle ICT, contrapponendosi a quello più tradizionale delle aziende già esistenti.

Non c’è consenso sulla definizione di “FinTech”; una revisione delle definizioni pubblicata nel 2016 sintetizza varie definizioni accademiche pubblicate nel corso degli ultimi quaranta anni come “una nuova industria finanziaria che applica la tecnologia per migliorare le attività finanziarie”.
La tendenza di crescita della tecnofinanza è esponenziale: dai 930 milioni di $ di valore del 2008, il settore è arrivato ai 12 miliardi di $ del 2014, e si contano oggi circa 4.000 imprese tecnofinanziarie attive.
I servizi a cui può applicarsi la tecnofinanza sono, sostanzialmente, tutte quelle della finanza tradizionale, dalle transazioni e pagamenti all’intermediazione finanziaria, fino alla gestione del rischio finanziario e alle valute elettroniche (ad esempio il Bitcoin).

Cos’é e come funziona una Blockchain

Una blockchain (catena di blocchi) è una base di dati distribuita, introdotta dalla valuta Bitcoin che mantiene in modo continuo una lista crescente di record, i quali fanno riferimento a record precedenti presenti nella lista stessa ed è resistente a manomissioni. La prima e più conosciuta applicazione della tecnologia blockchain è la visione pubblica delle transazioni per i bitcoin, che è stata ispirazione per altre criptovalute e progetti di database distribuiti.

La blockchain è fatta di blocchi che memorizzano blocchi di transazioni valide recenti correlate da un marcatore temporale (timestamp). Ogni blocco include l’hash del blocco precedente, collegando i blocchi insieme. I blocchi collegati formano una catena, con ogni blocco addizionale che rinforza quelli precedenti. La definizione originale fu scritta da Satoshi Nakamoto e trovata nel codice sorgente di bitcoin.

Quali Criptovalute posso coniare con i Bitminer?

Ti consiglieremo al momento! Tuttavia le migliori e le più convenienti sono Monero, Ethereum, Dash, Zetacash, Ripple, Lite Coin ecc. Queste assicurano i rendimenti che ti servono per poter sostenere i costi del tuo miner.

Perchè il servizio di Housing è riservato ai clienti che hanno acquistato un Bitminer?

Ogni Miner (per noi Bitminer) assorbe molta energia elettrica e può arrivare a consumare quanto una lavatrice sempre accesa. Per questo motivo gli impianti elettrici devono essere adeguati a trattare tanta potenza instantanea e la nostra Mining Farm al momento non può ospitare più di certo numero di Bitminer. Per questo motivo possiamo ed al momento possiamo ospitare solo i Bitminer dei nostri clienti.

Come configurate i Bitminer?

Resistente, veloce e fatto per durare. Le configurazioni dei nostri miner computer sono studiate per farti ottenere il massimo della produzione con la maggiore affidabilità e durata. I componenti fondamentali (come l’alimentatore, la scheda madre e le GPU), sono selezionate per minare velocemente più di 20 criptovalute differenti e durare il più possibile.

Perchè parlate sempre di GPU?

Le GPU (Graphics Processing Unit) sono il cuore e pulsante della tua miniera. Sono la tua più piccola unità produttiva e rappresentano la tua potenza di estrazione. Sono la parte fondamentale del tuo sistema di produzione. I nostri Bitminer sono configurati per ottenere il massimo delle prestazioni e la maggiore affidabilità e durata dalle tue GPUs!

Ci sono alternative alla produzione in proprio delle criptovalute?

Se non vuoi acquisire un bitminer e coniare le tue monete in alternativa e su diverse piattaforme online puoi:

  • Affittare la potenza di calcolo da un fornitore tramite un contratto
  • Acquistare le monete digitali per investimento

Nel primo caso, e rispetto all’acquisto di uno dei nostri Bitminer, la potenza di calcolo effettivamente acquisita è inferiore del 60%, nel secondo oltre ai tassi di cambio (pari al 5%) puoi acquistare realmente la valuta a costi molto maggiori del suo valore. Minare da soli conviene di più! E con Bitminer Factory non sei mai solo.

Se si guadagna così tanto perchè aiutate gli altri a farlo?

Vogliamo diversificare il nostro business e marginalizzare i rischi connessi. Allo stesso tempo vogliamo rendere accessibile questa tecnologia alle persone che sono interessate ad investire ed ottenere delle cripto-valute attraverso il mining. Il settore del “mining fai da te” per molti risulta complesso ed inaccessibile ed il mercato offre servizi costosi. Con la nostra azione ed il nostro supporto pensiamo di riuscire a far diventare una persona qualunque un minatore esperto di cripto-valuta ed iniziamo a sviluppare le base di un’ampia collaborazione con i nostri clienti ed imprenditori nel settore del mining e dei prodotti FinTech.

  • Più il nostro gruppo di minatori è forte, maggiore sarà la potenza di produzione complessiva.
  • Crediamo in questa tecnologia ed utilizziamo i proventi delle vendite per sviluppare nuovi servizi, nuove soluzioni, e nuovi Bitminer per coniare sempre più monete.
Quanto può durare la vita del mio Miner?

I nostri computer sono fatti per durare almeno 3 anni in piena efficenza operativa. Passato questo periodo dovremo iniziare a valutare l’ammodernamento o la vendita delle componenti anche perchè la capacità di calcolo richiesta da parte delle blockchain aumenta mentre il miner diventa obsoleto.

Cosa fare con le monete guadagnate? Vendere o conservare?

Questo non è il nostro lavoro e questa scelta dipende da te e dalle tue possibilità. Però considera che ogni moneta digitale che hai guadagnato può arrivare a valere tantissimo, e parliamo di cifre e rendimenti impensabili. Ad esempio il Bitcoin in fase iniziale valeva pochi centesimi ed era guadagnato con facilità. Oggi ogni singolo Bitcoin vale circa 2.600 €uro!  Per questo, ed almeno in questa fase appena iniziata, il consiglio è di mantenere qualche Cryptovaluta nel tuo portafoglio e di concentrarsi sulla produzione.

Quanto vale una moneta elettronica e quale iniziare a minare?

Sul sito Coinmarketcap.com (ma ce ne sono anche altri), puoi costantemente monitorare il valore della tua valuta, gli scambi, e tutti gli altri dati essenziali proprio come accade per la monete reali. – Io ti consiglierò su come procedere e da quale moneta iniziare anche se la scelta finale è tutta tua!

Cosa sono i Bitminer computer?

I Bitminer (o miner computer) sono potentissimi computer assemblati, gestiti e programmati per eseguire in modo continuo un unico lavoro, coniare nuove monete virtuali (cryptocurrency/cripto-valute). Questo processo viene convenzionalmente riconosciuto come “mining”. Ogni giorno questo processo nel mondo è compiuto da  una fitta rete di supercomputer denominati “miner”, in minatori. Il prossimo miner potrebbe essere il tuo!

Perchè il Mining permette di guadagnare?

E’ molto più semplice di quanto possa sembrare infatti, in cambio del lavoro svolto dal tuo computer guadagni puntualmente una moneta virtuale (la stessa per la quale il tuo computer sta lavorando). Tecnicamente la faccenda è un po più articolata, ma senza calarsi in argomenti complessi, può esserti utile comprendere solamente che ogni cripto valuta (come  ad esempio il Bitcoin, Ethereum, Monero ecc) per essere scambiata in rete con sicurezza necessità di una grandissima potenza di calcolo. Questa grande potenza è messa a disposizione da persone come te che sono interessate a partecipare alla rete di sviluppo delle monete virtuali.

Come funziona?

Il tuo computer viene collegato tramite una rete “peer-to-peer” ad altri e moltissimi miner computer sparsi che lavorando insieme riescono a sostenere la vita delle monete digitali.  Più crescono gli scambi, più è richiesta potenza e calcolo per ogni singola moneta coniata e scambiata! Ogni scambio deve essere registrato, codificato e gestito con sicurezza ed i miner computer si occupano proprio di questo tipo di operazioni.

Quanto si guadagna con il mining?

Abbastanza! La corsa all’oro è appena iniziata e contribuire alla costruzione delle monete è ancora facile. Ogni nostro BITMINER può sviluppare diverse decine, oppure centinaia, di monete per mese (questo dipende da tanti fattori e dalla potenza complessiva del miner computer).

 

Come posso utilizzare le mie monete elettroniche?

Ogni moneta che avrai guadagnato con il tuo Miner, ti viene consegnata periodicamente in una portafoglio elettronico di tuo unico possesso (come ad esempio: Coinbase). Una volta tua potrai utilizzarla per gli acquisti, scambiarla in Euro o Dollari, oppure per fare trading con altre cripto valute in un mercato in piena espansione e vivacità.

Se non hai trovato una soluzione
Chiedi nella Facebook Community